Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per avere maggiori informazioni clicca quì. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.

ECOMAP PER LO STUDIO

L’istruzione non è altro che un investimento per il futuro. Una frase che riflette pienamente il pensiero di Ecomap in merito allo studio e alla formazione. Ecomap è infatti tra le poche realtà italiane che da quasi 50 anni, nel suo piccolo, si adopera per agevolare in maniera tangibile il percorso scolastico dei suoi associati e dei loro figli che hanno mostrato volontà e impegno negli studi. L’Ente supporta l’istruzione assegnando ogni anno numerose Borse di Studio per i diversi livelli scolastici, dalle scuole medie inferiori per arrivare fino alla Laurea triennale e specialistica. Col tempo si sono aggiunte le Borse di Studio per Master Post Laurem, nate in memoria del Dott. Sergio Baronci, che per oltre 30 anni è stato Segretario Generale della Federazione Italiana Tabaccai, e dal 2020, le Borse di Studio dedicate ai Dottorati di Ricerca.

Nonostante la difficile situazione di emergenza che tutt’ora stiamo vivendo a causa del Covid-19, Ecomap non si è mai tirata indietro e ha continuato a garantire in pieno le sue prestazioni agli associati. Così, come è stato per il 2020, anche per quest’anno ha deciso di assegnare borse di studio agli studenti meritevoli, offrendo supporto e sostegno in un momento così delicato. Come tutto il resto, anche il mondo scolastico ha molto risentito di questa emergenza, e si è adattato come ha potuto per continuare a garantire un minimo di “quotidianità” agli studenti, attraverso la didattica a distanza o ad esempio dando la possibilità di discutere la tesi via skype.

E anche Ecomap, da parte sua, non ha smesso di essere presente nel supporto alla formazione individuale, offrendo speranza, dando valore alla cultura e allo studio non come lusso ma come necessità, con la consapevolezza che i giovani hanno bisogno di apprendere per poter avere le giuste conoscenze per affrontare il mondo del lavoro e la vita. Sono infatti ancora tantissimi ad oggi i ragazzi che abbandonano gli studi per via dei costi elevati della scuola, per non gravare sulla famiglia, tentati da un lavoro immediato e quindi da un guadagno sicuro, o demoralizzati dall’orizzonte lavorativo che si trovano davanti.

Proprio per questo l’Ente vuole offrire loro supporto, dare come può la possibilità di un futuro migliore e dar modo anche alle famiglie di sostenere le spese scolastiche con una maggiore serenità. Per questo esistono le Borse di Studio Ecomap. E perché il merito e la conoscenza vanno sempre premiati.

Ricordiamo a chi volesse partecipare che tutti i bandi di concorso sono disponibili sul sito dell’Ente, www.ecomap.it, insieme ai relativi regolamenti di partecipazione.

In considerazione dell’attuale situazione, Ecomap ha deciso di prorogare alla data del 31 marzo la consegna per la domanda di partecipazione per le 800 borse di studio per i diversi livelli scolastici. Restano invariate invece le condizioni di partecipazione al concorso.

Per le borse di studio per i Master e per i Dottorati il termine di scadenza resta il 30 aprile.