Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per avere maggiori informazioni clicca quì. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.

ECOMAP PER LO STUDIO GIUGNO 2019

Il 4 Giugno sono stati definiti i vincitori delle borse di studio Ecomap per il 2019, a conferma del costante impegno che l’Ente nei confronti dei suoi soci e dei loro figli che si sono distinti per i traguardi raggiunti in ambito scolastico. A metà Giugno sono iniziate le cerimonie di premiazione che proseguiranno per i prossimi mesi in diverse zone d’Italia.

Ogni anno arrivano numerosissime domande di partecipazione a testimonianza di quanto la prestazione conti per gli associati. L’importanza della scuola non si limita alla sola formazione dell’individuo ma influisce anche sul miglioramento economico di una società, dove risulta forte e correlato il legame economia-scuola-lavoro. Per questo Ecomap continua ad impegnarsi in questo campo, con l’obiettivo di supportare la sua categoria in ambiti importanti a livello lavorativo e ancor di più, a livello personale e umano.

 

La prima cerimonia di consegna delle Borse di Studio del 2019 si è svolta il 17 Giugno presso la sede della Delegazione Territoriale di Genova, alla quale sono intervenuti i vincitori di Genova, Imperia, La Spezia e Savona con le rispettive famiglie. Ad accogliere e premiare i ragazzi erano presenti il Presidente Ecomap e Fit, Giovanni Risso, e i Presidenti Provinciali di Genova, Imperia e La Spezia, in ordine Giorgio Pastorino, Nicola Simone e Luigi Olivari.

 

Il giorno 19 dalle ore 14.30 si è tenuta la premiazione per i vincitori di Chieti, ospitata presso il Sindacato. A dare il benvenuto ai convenuti, il Presidente e il Vicepresidente della stessa Fit, rispettivamente Adriana Bellisario e Mauro Arrizza Nicola, e il Delegato Provinciale Ecomap, Francesca D’Alberto.

Nella stessa giornata sono stati consegnati i diplomi per la provincia di Olbia Tempio, anche in questo caso presso il Sindacato di zona. A premiare è intervenuto il Presidente Provinciale Mario Paolo Nieddu insieme al alcuni consiglieri.

A seguito di entrambi gli eventi si è tenuto un piccolo buffet e sono state scattate le foto di rito con i vincitori.

 

Il 20 Giugno sono stati premiati i vincitori di Nuoro e Milano.

La cerimonia di Nuoro si è svolta presso il sindacato di zona alla presenza della rispettiva Presidente Provinciale, Antonella Murgia, e del Componente del Comitato Esecutivo e Delegato Territoriale, Massimo Farris, il quale ha voluto ricordare le numerose e importanti attività dell’Ecomap dedicate ai soci e ha sottolineato come sia aumentato il numero delle Borse di Studio assegnate. Anche i borsisti insieme ai genitori hanno ringraziato l’Ente per questa iniziativa che resta sempre tra le più apprezzate.

Anche la premiazione di Milano ha avuto luogo presso il sindacato dove erano presenti il Presidente della stessa Fit, Emanuele Marinoni, e i Vicepresidenti, Marco Quarta, anche Delegato Provinciale Ecomap, Claudio Origgi, che ricopre anche la carica di Rappresentante Provinciale STS, e Donato Francavilla. Dopo i saluti ai convenuti il Vicepresidente Quarta ha tenuto un breve discorso sulle iniziative Ecomap, ricordando anche le ultime novità realizzate per la categoria come la Previdenza Complementare. Subito dopo sono stati premiati i ragazzi e si è tenuto un rinfresco con tutti i presenti.

 

Il 21 si è tenuto l’incontro di Cagliari e provincia presso il locale di zona “Le Plus Bon” Alla premiazione erano presenti il Presidente dello stesso sindacato, Matteo Boi, i Vicepresidenti Davide Esu e Donatella Mulliri, la quale ricopre anche il ruolo di Delegato Provinciale Ecomap, e il componente del Comitato Esecutivo e Delegato Territoriale, Massimo Farris. La premiazione è stata anche un’occasione per ricordare il ruolo che Ecomap svolge per la categoria e per ricordare i nuovi prodotti offerti dall’Ente ai propri associati.

 

Alle ore 15.30 del giorno 25 i vincitori di Foggia hanno ritirato i loro diplomi presso la sala riunioni del Grand Hotel Vigna Nocelli di zona. A congratularsi con i presenti il Presidente Provinciale dello stesso sindacato, Vincenzo De Tinno, il Delegato Territoriale Ecomap, Nicola Angelicchio, il Rappresentante STS, Giuseppe Sala, alcuni Componenti del Consiglio Direttivo e alcuni Delegati di zona.

 

Il 26 Giugno è stata la volta di Firenze, Matera e Cuneo.

La consegna dei diplomi per i vincitori di Firenze e provincia si è svolta alle ore 15.30 presso la Fit di zona. Per l’occasione sono intervenuti il Presidente dello stesso Sindacato, Concetto Rosario Consoli, il Delegato Territoriale Ecomap, Stefano Bianucci, e il Delegato Territoriale Fit, Filippo Ciardi.

La premiazione di Matera si è tenuta presso il “Lounge Cafè Schiuma” e vi hanno preso parte, oltre ai vincitori con le famiglie, il Presidente del Sindacato di Matera, Giuliano Salerno, i Vicepresidenti dello stesso Sindacato, Maria Carmela Sanna e Tommaso Scasciamacchia, il quale ricopre anche il ruolo di Delegato Provinciale Ecomap, e l’Assessore dei Beni, Attività e Produzioni Culturali del Comune di Matera, Giampaolo D’Andrea.

Alle ore 20.30 presso il locale “Osteria degli artisti” di Santa Croce di Cervasca sono stati consegnati i diplomi ai vincitori di Cuneo. A condividere questo momento con i ragazzi e le famiglie erano presenti il Presidente del Sindacato di zona, Livio Sabena, il Delegato Territoriale Ecomap, Dario Monetti, e il Delegato Provinciale Ecomap, Massimo Mogna.

Le cerimonie del mese si sono concluse con la premiazione di Monza, che si è tenuta il giorno 28 all’interno di un Consiglio Direttivo della Fit di zona. Sono intervenuti a premiare il Presidente e il Vicepresidente dello stesso Sindacato, in ordine, Silvio Gandolfi e Gianmario Sala.

Sala, che ricopre anche il ruolo di Delegato Provinciale Ecomap, ha voluto ricordare l’importanza di questa prestazione Ecomap, che viene ottenuta esclusivamente grazie al merito e ai traguardi raggiunti dai ragazzi.

 

Ecomap e Fit rinnovano le congratulazioni ai vincitori e alle loro famiglie con l’augurio di una vita personale e lavorativa ricca di soddisfazioni.