Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per avere maggiori informazioni clicca quì. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.

ECOMAP PER LO STUDIO: LE PRIME PREMIAZIONI DEL 2018

Le cerimonie di premiazione per le Borse di studio Ecomap sono diventate ormai uno dei momenti più attesi dell’anno per la categoria. La prestazione resta infatti una delle più apprezzate, per la grande opportunità che offre ai giovani studenti meritevoli, e le premiazioni rappresentano sempre un emozionante momento di condivisione e orgoglio che l’Ente ha il piacere di vivere insieme ai suoi soci.

Ecomap ha piena consapevolezza dell’importanza che hanno il sapere e la conoscenza nella formazione individuale, per questo ogni anno continua ad impegnarsi in questo campo, dando il massimo per far fronte alle numerosissime richieste che arrivano. Per il 2018 sono stati raggiunti numeri importanti: 795 borse di studio assegnate per un totale erogato di € 518.950,00, tra cui ricordiamo le 5 borse di studio per i Master post-lauream, del valore totale di € 20.000, che da anni vengono assegnate per ricordare il Dott. Sergio Baronci, per oltre trent’anni Segretario Generale della Federazione Italiana Tabaccai.

Il 12 Giugno si è tenuta la prima premiazione dell’anno. Sfondo di questo evento è stata la Prefettura di Pavia, che ha ospitato i vincitori delle province di Milano, Monza, Lodi e Pavia, e le rispettive famiglie intervenute. In rappresentanza dell’Ecomap erano presenti il Presidente e il Vicepresidente Nazionali Ecomap e Fit, rispettivamente, Giovanni Risso e Mario Antonelli, il Direttore Generale dell’Ente, Ivo Mastrantonio, il quale ha anche premiato direttamente i ragazzi, e il Delegato Territoriale Ecomap, Marco Berganti. Erano presenti per la Federazione Italiana Tabaccai, il Direttore Generale, Stefano Bartoli, tutti i componenti del Comitato Esecutivo, e i Presidenti Fit delle province premiate, in ordine, Emanuele Marinoni, anche membro del CDA Ecomap, per Milano, Gianluca Finardi per Pavia, Leonardo di Corato per Lodi, Silvio Gandolfi per Monza, insieme al Vicepresidente, Marco Sala. La cerimonia è stata patrocinata dalla Prefettura di Pavia ed era personalmente presente il Prefetto Attilio Visconti, al quale vanno i nostri ringraziamenti per l’organizzazione dell’evento. Erano inoltre presenti alcune autorità locali.

 

Il 24 Giugno la Sala da Feltre di Roma ha ospitato la cerimonia per i ragazzi delle province di Roma, Rieti e Viterbo. A condividere questo momento con i vincitori e i loro cari sono intervenuti i Presidenti dei Sindacati, rispettivamente, Albino Bernocchi, che è anche membro del CDA Ecomap, per Fit Roma, Orlando Torda, per Rieti, e Ferruccio Polidori, per Viterbo. All’evento era presente anche il Responsabile Area Centro, Nazzareno Morillon.

Come sempre non sono mancate le numerose congratulazioni per l’importante traguardo raggiunto dai giovani.

Il giorno 25 è stata la volta di Potenza. I ragazzi sono stati accolti presso il Family Park di Pantano Pignola per il ritiro del meritato premio. A premiare erano presenti il Presidente del Sindacato di Potenza, Alberto Nolè, i Vicepresidenti, Paolo Spera e Claudia Locatelli, che si sono alternati al momento della consegna, e due funzionari dell’ufficio. I premiati e i familiari hanno espresso il grande apprezzamento per questa iniziativa dell’Ecomap.

Il sindacato di Ascoli Piceno ha fatto da sfondo alla premiazione che si è tenuta la mattina del 26 Giugno alla presenza del Presidente Provinciale Giuseppe Rocchi. Sono intervenuti 5 vincitori dei 6 totali (per la vincitrice assente il premio è stato ritirato in seguito). A seguito della consegna sono state scattate le foto con i diplomi e il Presidente.

Il 27 Giugno si sono tenute quattro diverse cerimonie per i vincitori delle province di Avellino, Rimini, Sondrio e Vibo Valentia. Tutte si sono svolte nei rispettivi Uffici Fit.

Per la premiazione di Avellino è intervenuto il Presidente della stessa Fit, Paolo Vietri, insieme al Delegato Provinciale Ecomap, Michele Capossela.

Per la cerimonia di Rimini, tenutasi alle ore 14.00, è intervenuto a premiare i giovani il Delegato Territoriale Ecomap, Cono Cimino.

I ragazzi della provincia di Sondrio sono stati accolti presso il rispettivo Sindacato dal Presidente Fit di zona, Andrea Marco Raimondi, e dal Delegato Provinciale Ecomap, Ebe Acquistapace.

La premiazione di Vibo Valentia si è svolta durante un Consiglio Direttivo presso l’Ufficio del Sindacato, a cui hanno partecipato il Presidente della stessa Fit, Vincenzino Provenzano, ed i consiglieri, che hanno premiato il vincitore presente. Il secondo vincitore, che non ha potuto partecipare, ritirerà il premio in un secondo momento.

Anche le cerimonie di Lecco e Ragusa, entrambe organizzate per il giorno 28, si sono svolte presso le rispettive Federazioni.

All’evento di Lecco erano presenti il Presidente dello stesso ufficio, Fulvia Nava, il Delegato Territoriale Ecomap, Rota Nodari Dario Nicolò, e il Rappresentante Provinciale STS, Gianni Candino. A ritirare i premi erano presenti quasi tutti i ragazzi, mentre per i vincitori assenti sono intervenuti i familiari.

La premiazione di Ragusa è stata presieduta dal Presidente del sindacato, Angelo Piazzese, che ha accolto presso il sindacato i familiari dei due vincitori, che hanno ritirato il premio al posto dei ragazzi, assenti per motivi scolastici.

Il 29 Giugno si sono tenute le ultime cerimonie del mese per le province di Forlì-Cesena, Ravenna e Ancona.

Nel primo pomeriggio presso il sindacato di Forlì-Cesena si è tenuta una premiazione congiunta per i vincitori della stessa provincia e per la provincia di Ravenna. Ad assegnare i premi ai ragazzi vi erano i Presidenti delle rispettive Fit, in ordine, Onorio Bellini per Forlì-Cesena, e Maurizio Erbacci per Ravenna.

In rappresentanza dell’Ecomap erano inoltre presenti il Delegato Territoriale, Cono Cimino, e i Delegati Provinciali, Antonio Alessandri e Gabriele Ricci Picciloni.

 

Anche per Ancona si è tenuta una piccola cerimonia presso il Sindacato di zona. I tre vincitori e i familiari che hanno partecipato sono stati accolti dal Presidente della stessa Fit, Alessandro Freddi, e dal Delegato Provinciale Ecomap, Giovanni Cardinali che hanno consegnato i premi ai presenti.

Ecomap coglie l’occasione per rinnovare le congratulazioni ai numerosi vincitori di queste prime cerimonie per questo importante traguardo e augura loro altrettanti successi futuri personali e professionali.