Ogni anno l’ECOMAP mette a concorso un certo numero di borse di studio a favore dei soci che risultino particolarmente meritevoli di essere assistiti nel proseguimento degli studi presso le scuole medie superiori e le università. Sono previste borse di studio anche per chi ha conseguito la laurea, sia di I livello (“mini laurea”) che di II livello (specialistica).

In basso, fra gli allegati, è disponibile il bando di concorso per l'anno 2017, dove sono riportate in modo dettagliato le modalità di partecipazione. Lo stesso viene pubblicato sul periodico “La Voce del Tabaccaio” e affisso nelle sedi dei Sindacati FIT e dei Depositi Fiscali di tabacchi lavorati.

Come avviene già da cinque anni, anche per il 2017 prosegue l'iniziativa che prevede l'assegnazione di alcune particolari borse di studio riservate ai laureati di II livello che frequentano dei master in Italia. Tra gli allegati in basso sarà presto disponibile anche il bando relativo a questo concorso. Di queste particolari borse di studio nel 2016 ne sono state assegnate 5 del valore di € 4.000,00 ciascuna, per un totale di € 20.000,00.

L'iniziativa di assegnare borse di studio per i "Master" è stata decisa per onorare la memoria del Dott. Sergio Baronci, per trent’anni Segretario Generale della Federazione Italiana Tabaccai, che con lungimiranza e grandi capacità lavorative ha tutelato al meglio la categoria dei rivenditori, proiettandola nel futuro grazie all’impiego delle nuove tecnologie.

Nel 2016 l’ammontare complessivo delle borse di studio erogate da ECOMAP è stato di oltre cinquecentomila euro.

 

Allegati