Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per avere maggiori informazioni clicca quì. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.

BORSE DI STUDIO ECOMAP: LE CERIMONIE DI SETTEMBRE E OTTOBRE

L’istruzione è alla base della crescita personale e collettiva, permette una maggiore possibilità di inserimento nel mondo del lavoro e rappresenta un valore privato e sociale. Investire nello studio significa supportare lo sviluppo del capitale umano ma anche un aiuto nel combattere e prevenire la disoccupazione. Ecomap lo sa, e ormai da anni sostiene questo bene prezioso con l’assegnazione di Borse di Studio destinate ai ragazzi, figli dei soci, che si distinguono per merito e volontà.

Le cerimonie di premiazione del 2017, che hanno avuto inizio a Giugno e sono proseguite per tutta l’estate, non sono ancora finite. Ecco gli incontri con i vincitori di Settembre e Ottobre.

Settembre

Il giorno 12, presso la Fit di Caserta, si è tenuta la cerimonia per premiare i ragazzi della provincia. I vincitori, giunti con le famiglie, sono stati accolti dal Presidente dello stesso Sindacato, Salvatore Di Crescenzo, e dai due Vicepresidenti, Gennarino Lombardi e Antonio Catone. Alla premiazione era presente anche il Delegato Territoriale Ecomap, Pasquale Vigliotti.

 

Ottobre

Le cerimonie del mese si sono aperte con la manifestazione per i vincitori di Catania, tenutasi il giorno 1 ad Acireale presso la Sala Pinella Musmeci all’interno di Villa Belvedere. A presiedere all’evento erano presenti il Presidente e i Vicepresidenti del sindacato di Catania, in ordine, Francesco Lombardo, anche membro del CDA Ecomap, Agata Pistorio e Ambra Filippo, il Rappresentante Provinciale S.T.S., Emilio Cosentino, e il Delegato Provinciale Ecomap, Maurizio Di Prima.

Il giorno 3 si è svolta la premiazione per i ragazzi di Enna che sono stati ospitati, con le rispettive famiglie, presso il sindacato di zona. Ad accogliere i presenti, il Presidente della stessa Fit, Andrea Bivona, e il membro del CDA Ecomap, Francesco Lombardo, intervenuto anche a questo secondo evento del mese.

L’incontro con i vincitori di Asti e provincia si è tenuto il giorno 20 presso il rispettivo Sindacato di zona. Ad aprire l’evento, il Presidente della stessa Fit, Claudio Valpreda, che ha accolto i convenuti con un caloroso benvenuto, ricordando quanto importanti siano istruzione e cultura nella vita di un individuo e congratulandosi con i giovani presenti per l’obiettivo raggiunto. Il Presidente ha inoltre ribadito l’importanza di Ecomap per la categoria, per il supporto che offre non solo a livello di giochi e servizi, ma anche a livello umano, grazie a prestazioni come quella sanitaria, molto apprezzata dai soci, o agli interventi in caso di calamità naturali, che hanno permesso di prestare importante e immediato supporto anche nei casi dei terremoti e delle alluvioni che hanno colpito il nostro paese negli ultimi tempi. Valpreda ha infine ricordato come Ecomap si preoccupi anche della sicurezza della tabaccheria grazie alla polizza Tabaccheria Protetta, pensata con la partecipata Ecom.Broker, e del futuro dei suoi tabaccai grazie alla polizza sulla Previdenza Complementare. Il discorso si è concluso rinnovando le congratulazioni ai ragazzi presenti.

Domenica 22 presso il prestigioso albergo Parco delle Fontane di Siracusa, ha avuto luogo la cerimonia per i vincitori della provincia.  Ad accogliere i ragazzi erano presenti il Presidente della Fit di zona, Roberto Maltese, il Presidente della Fit di Catania, Francesco Lombardo, intervenuto anche nelle premiazioni di Catania ed Enna, e quasi tutto il Consiglio Provinciale di Siracusa.

In tutte le cerimonie di premiazione del 2017 non sono mai mancate parole di ringraziamento ed elogi verso questa longeva prestazione dell’Ecomap, sia da parte dei vincitori e delle famiglie, che dalle cariche presenti agli incontri. Alla base di questa iniziativa c’è da sempre la consapevolezza del fondamentale ruolo che hanno istruzione e studio nell’alimentare la curiosità dei ragazzi e nel formare persone e cittadini migliori.

Ecomap e la Fit rinnovano ancora gli auguri a tutti i vincitori di questi mesi.