Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per avere maggiori informazioni clicca quì. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.

ECOMAP ED ECOM.BROKER: LA GARANZIA INCENDIO

 La polizza/convenzione creata da Ecomap ed Ecom.Broker garantisce da eventi quali incendio, furto e rapina, oltre alla responsabilità civile verso terzi e prestatori d’opera. Abbiamo deciso di dedicare una serie di approfondimenti alle varie garanzie di questa polizza, in modo da rendere ancora più chiari gli aspetti principali che la contraddistinguono.

 In questo numero ci soffermeremo sulla Garanzia Incendio.

 Tra gli eventi che possono colpire la tabaccheria, l’incendio è di certo in grado di causare i danni maggiori e può avere effetti devastanti, anche per questo è importante offrire un’idea chiara e definita delle caratteristiche che contraddistinguono tale copertura, in modo da permettere al socio di individuare la forma di protezione più idonea per la propria attività.

 Ecomap offre ai propri soci il vantaggio di avere a disposizione, grazie alla collaborazione con Ecom.Broker, un solo interlocutore, un solo liquidatore e quindi una sola pratica e un unico rimborso. Trasparenza, semplicità e la garanzia di essere seguiti passo dopo passo da un esperto, a completa disposizione del socio-rivenditore, per offrire e consigliare la soluzione migliore in base alle varie necessità. Per ciò che concerne la Garanzia Incendio ad esempio, come verrà specificato più avanti nel dettaglio, il Broker di riferimento può supportare il socio nella scelta migliore dell’importo da assicurare, in modo tale da evitare al rivenditore di versare un premio assicurativo più alto del dovuto e non necessario.

 Occorre innanzi tutto precisare che quando si parla genericamente di “Garanzia Incendio”, ci si riferisce in realtà a tutta una serie di eventi: oltre all’incendio sono garantiti infatti il fulmine, l’esplosione e lo scoppio, così come ad esempio gli eventi atmosferici e socio politici, i danni da acqua condotta e da gelo, il fenomeno elettrico, i danni da incendio a cose di terzi (cosiddetto Ricorso terzi).

Altro elemento fondamentale è che siamo in presenza di una Garanzia completa, a tutela

  • del fabbricato (di proprietà o in locazione)
  • del suo contenuto, e quindi le merci presenti all’interno (tra cui tabacchi e valori), oltre che le attrezzatture e l’arredamento.

 In relazione al fabbricato assumono particolare importanza le caratteristiche costruttive dello stesso e l’eventuale presenza di mezzi di prevenzione/protezione antincendio.

 Certo è che l’adozione di alcune cautele rappresenta - di per sé - una buona base di partenza per la protezione della propria attività.

 Con questa nuova convenzione, Ecomap ha modo di avvicinarsi ancora di più alle reali necessità della categoria, offrendo soluzioni vantaggiose, risparmio e semplicità.

Ma perché la convenzione Ecomap è così vantaggiosa per il rivenditore? Vediamo i principali “punti di forza”:

  • i tempi di rilascio della copertura sono estremamente ridotti
  • è sufficiente affidarsi completamente ad Ecom.Broker (società del gruppo Ecomap), che segue l’associato in ogni fase del percorso assicurativo
  • grazie al fatto di essere in presenza di una polizza in convenzione i costi sono ridotti rispetto ad una polizza individuale
  • dopo il primo anno di adesione è possibile pagare tutti i rinnovi in forma rateizzata

 Tali elementi, in aggiunta alla completezza della copertura, fanno della Convenzione Ecomap un prodotto unico sul mercato assicurativo.

Per maggiori dettagli e per avere la tua polizza su misura o segnalare il tuo interesse basta rivolgersi agli Uffici Provinciali TNET e chiedere un contatto con la Ecom.Broker o più semplicemente contattare direttamente quest’ultima (Tel. 06/39978001, Numero Verde 800.984442, e-mail segreteria@ecombroker.it).

Adesso vivere più serenamente e senza paure il lavoro in rivendita è possibile ...e allora, perché scottarsi?

 

Il Broker risponde – Fabbricato: per quanto lo assicuro?

Quando si tratta di decidere per quale somma assicurare il Fabbricato, ai sensi di una copertura Incendio, si è spesso indotti a pensare che la scelta migliore sia quella di far coincidere tale somma col Valore Commerciale dell’immobile.

In caso di sinistro, in realtà, le Compagnie di assicurazione – tutte - fanno riferimento al cosiddetto Valore di Ricostruzione a Nuovo.

Infatti sono prese in considerazione le spese necessarie per l’integrale ricostruzione a nuovo del fabbricato, con le stesse caratteristiche costruttive, escluso solo il valore dell’area.

Per un locale commerciale – in media sul territorio italiano - si può considerare un valore di ricostruzione a nuovo di 1.000 – 1.200 euro a metro quadro; pertanto una tabaccheria di 50 mq potrà essere assicurata per 50 – 60.000 euro.

Assicurarsi per somme più elevate (spesso molto più elevate), determina solo il versamento di un premio assicurativo maggiore cui non corrisponderà, in caso di sinistro, una più elevata determinazione del danno e soprattutto non si avrà un più elevato indennizzo da parte della Compagnia.